Visualizzazioni totali

19/10/17

La Partita per i Bambini che si gioca in Corte Costituzionale il 21/11/2017 Roma/Milano


21 NOVEMBRE ROMA. Chiedo cortesemente di informare le Associazioni che il 21 novembre è fissata UDIENZA pubblica innanzi alla CORTE COSTITUZIONALE a Roma, in Piazza del Quirinale per la SOSPENSIONE e per l'ANNULLAMENTO dell'obbligo delle vaccinazioni previsto dal DECRETO LORENZIN. Pare che alcune Associazioni non conoscono questo importante e decisivo appuntamento con la legalità. La data fissata per l'udienza sarà un occasione per dimostrare alla nostra Repubblica , con la presenza di tutti i genitori, una capacità di coesione a Roma di tutte le Associazioni, di tutte le energie morali, di tutte le speranze, di tutta la voglia di giustizia e libertà dei genitori e delle famiglie, che nessun Governo potrà mai soffocare con leggi ingiuste , votate con la forza.ARRIVEDERCI A ROMA ! ! Essere in piazza a Roma, il 21 novembre, il giorno della Partita per i Bambini, che , sarà come andare ad assistere ad una importante finale di calcio. Non credo che la terna arbitrale (composta dai 15 Giudici) , sarà infastidita dalla presenza delle "tifoserie" riunite dopo le 13, a fine udienza. La presenza dei genitori sarà educata e rispettosa, ma dimostrerà alla Nazione che i FreeVax ce l'hanno messa tutta, che sanno metterci la faccia, e il cuore, e non temono gli sguardi di scherno del gregge. Tutti i genitori saranno graditi e benvenuti ! ! Propongo di incontrarci tutti a ROMA, in Piazza, il giorno dell'UDIENZA PUBBLICA per la SOSPENSIONE e per l'ANNULLAMENTO del DECRETO LORENZIN nr 73 e Legge 119/2017, fissata dalla CORTE COSTITUZIONALE, per il giorno martedí 21 NOVEMBRE, ore 13,30 -18 Vi comunicheró nella prossima settimana informazioni e dettagli organizzativi, referenti responsabili, orari , piazza e percorsi, stabiliti dalla QUESTURA competente per l'ordine pubblico, alla quale abbiamo presentato richiesta in comitato.

NB: il Presidente Comilva  Claudio Simion, mi ha confermato la sua adesione alle iniziative di Milano e Roma
Avv. MARCELLO STANCA

Nessun commento:

Posta un commento