Visualizzazioni totali

30/05/14

Sclerosi multipla: respinta l'autorizzazione al commercio per Laquinimod (Nerventra®)

 Laquinimod (Nerventra®)
30/05/2014
All'inizio nel 2014, il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) aveva rifiutato la licenza per il laquinimod (Nerventra®)come trattamento nella SM recidivante-remittente.
L’azienda farmaceutica aveva presentato ricorso contro questa decisione, così che il CHMP ha riesaminato la decisione e ha concluso che, in base agli attuali dati degli studi clinici, il profilo di rischio/beneficio per laquinimod non è favorevole e pertanto in data 22 maggio ha comunicato di aver mantenuto la decisione iniziale: non raccomandare l’autorizzazione alla commercializzazione del farmaco.
Al momento è in corso un ulteriore studio clinico denominato CONCERTO, con lo scopo di confrontare l'effetto di due dosaggi di laquinimod verso placebo sulla progressione della disabilità misurata dalla scala EDSS. L’azienda inoltre ha in corso di programmazione ulteriori studi per valutare le potenzialità del laquinimod nelle forme progressive di SM.
CHMP
L’agenzia europea del farmaco si avvale delle valutazioni di 6 comitati scientifici, tra cui il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP). I membri di tale comitato vengono nominati dagli stati dell’ Unione Europea e sono scelti in base alle loro qualifiche e competenze per quanto riguarda la valutazione dei farmaci. Il comitato è responsabile della preparazione dei pareri tecnici su tutte le questioni riguardanti farmaci di utilizzati sull’uomo. Pertanto il CHMP ha un ruolo fondamentale nelle procedure di commercializzazione dei medicinali nell'Unione europea.
CONTINUA QUI LA LETTURA - INFO: www.aism.it/index.aspx?codpage=2014_01_ricerca_laquinimod_sclerosi_multipla

Nessun commento:

Posta un commento