Visualizzazioni totali

06/07/14

riabilitazione


IMPORTANTE

Nel cuore della Brianza, il centro di riabilitazione motoria dell’Istituto di ricerca Medea della Nostra Famiglia di Bosisio Parini aggiunge un’altra tessera di eccellenza alle già sue capacità innovative nel campo della cura e riabilitazione delle disabilità. È stato presentato, infatti, un sistema diagnostico delle disabilità motorie che consente l’acquisizione di dati, la valutazione delle condizioni del paziente e, di conseguenza, il miglior sistema di rieducazione funzionale. Il paziente, munito di opportuni sensori sul corpo, camminando su un tapis roulant, è come se passeggiasse nel bosco, guidasse una barca o si destreggiasse in un labirinto mentre il terapista effettua valutazioni funzionali dei suoi movimenti. Si chiama «Grail» (Gait real-time analysis interactive Lab), ultima frontiera della medicina riabilitativa (ancora in sperimentazione), che sarà di stimolo per tutti gli altri centri di riabilitazione, non soltanto italiani, ma anche europei.
CONTINUA LA TUA LETTURA QUI:
www.corriere.it/salute/disabilita/14_giugno_16/riabilitazione-motoria-macchina-intelligente-che-trova-cura-giusta-da37edd4-f569-11e3-ac9a-521682d84f63.shtml?utm_content=buffer4565c&utm_medium=social&utm_source=facebook.com&utm_campaign=buffer

Nessun commento:

Posta un commento