Visualizzazioni totali

01/12/12

La Regione Lombardia non chiude la porta al Brave Dreams


Mercoledì 31 Ottobre, in occasione del periodico tavolo tecnico del GAT Sclerosi Multipla in Regione Lombardia, al quale la nostra associazione è presente dallo scorso mese di settembre, il neo-assessore lombardo alla Sanità, Prof. Mario Giovanni Melazzini, ha risposto ad una precisa domanda del nostro segretario Fabrizio Fiorini, ribadendo che “sulla base dei risultati emersi dallo studio CoSMo, la Regione Lombardia non finanzierà alcuno studio CCSVI e confermerà il veto, presente nella circolare Fazio 2011, ad effettuare interventi PTA fuori da protocolli approvati dal comitato etico; al tempo stesso non si opporrà però né al Brave Dreams né ad altri studi CCSVI che rispettino tale circolare, purchè autofinanziati, con costo zero per la Regione Lombardia”.  ...
CONTINUA A LEGGERE  QUi
  www.ccsvi-lombardia.org/?p=1509
PDF : http://www.ccsvi-lombardia.org/wordpress/wp-content/uploads/2012/11/comunicato-per-web-2012.10.31.pdf

Nessun commento:

Posta un commento