Visualizzazioni totali

16/06/13

il CALDO e la SCLEROSI MULTIPLA

da Sabrina Libera Garda
E' normale che col caldo tutti i sintomi della sclerosi multipla si amplifichino?


Certo che è normale! :-(



Spiegata in modo semplice ed esatto:

col caldo, la conduzione nervosa è ridotta anche in soggetti sani.

Questo è il motivo per cui TUTTI, in estate, sono più "fiacchi", stanchi e affaticati.

Per noi "sclerati" (chi più e chi meno) esiste già un danno a livello nervoso.

Rallentando la conduzione nervosa, il caldo ci rende la situazione drammatica.


Consigli?



Qualsiasi cosa abbassi la temperatura corporea:

    Docce a palla,
    ventilatori
    condizionatori
    bere molta acqua
    mettere le mani (e i piedi!!!) sotto l'acqua corrente fresca. Bagnarsi anche le gambe con acqua fresca, gradatamente, poi polsi e tempie.E dietro il collo!
    usare delle forme di ghiaccio (o bottigliette di acqua di plastica da mezzo litro prese dal freezer), avvolte in uno straccio per tenerle vicine alla parte accaldata e per far diminuire la temperatura .
    usare uno spruzzino pieno d'acqua e spruzzarsene regolarmente un po' addosso.


Non so  voi, ma PERSONALMENTE NON SUDO (in particolare da quando sono ammalata), quindi è anche molto difficile gestire la termo-regolazione, ecco perchè adotto questi "trucchetti"



Come sempre ... trovate il VOSTRO modo per diminuire i disagi!

Sabrina Libera Garda

4 commenti:

  1. il snc in realtà risente poco del caldo a parte lo stress

    diciamo che è un po' una cosa individuale

    si incasina invece la regolazione vasale, sopratutto il microcircolo

    i rimedi sono quelli che figurano nel link...

    RICORDARSI di bere molta acqua.

    RispondiElimina
  2. sinceramente l'anno scorso ho sofferto molto il caldo e mi ha mandato dritto in ospedale in paraplessia quasi totale.Quest'anno ho eseguito l'intervento di ccsvi e fin'ora non ho le sensazioni che avevo l'anno scorso, non so se c'entri qualcosa l'intervento, a fine estate tirero' le somme

    RispondiElimina
  3. Io avevo una bassa sudorazione ma con questo mostro addosso devo guardarmi bene adesso.
    Si mi tocca bere, tenermi al fresco e cercare di non uscire in ore calde x evitare sbalzi di pressione che fastidio.

    RispondiElimina