Visualizzazioni totali

07/06/13

la PTA


Voglio proporti una piccola serie di appunti, serie che ho intenzione di ampliare con il tuo aiuto.


- non dovete pensare alla PTA come il miracolo......ma PENSARE  che è una miglioria...
-
una .... Persona è Diversa dall'altra...
- C'e' chi ci mette di PIU' nel ricevere  i miglioramenti...e chi ha subito i piccoli miglioramenti.
- tutto quello che viene...... È Solo UN BENE
-
La CCSVI è caratterizzata dalla presenza di restringimenti multipli e malformazioni delle principali vene che portano il sangue dal cervello verso il cuore.
Per una diagnosi di CCSVI devono essere presenti almeno 2 dei 5 parametri.
- anche se si risulti NEGATIVI....non vuol dire che NON SI HA LA CCSVI
- ALLE VOLTE SERVE UNA
flebografia>
- CI SON DIVERSE SM---CON DIVERSE  disabilità  E DIVERSE EDSS - LA PTA...E' UN TRATTAMENTO NON E' UNA OPERAZIONE?
-
PER LA PTA DOVETE  DEPILARVI L'INGUINE, tal da facilitare  tutta la procedura
- con un batuffolo vi anestetizzano prima di mettere la canula
-
poi una punturina di anestesia con punturina all'inguine con un anestesia molto locale...
- i parametri 1) cuore .. 2) pressinone 3) l'antibuiotico in flebo... 4) la fisiologica in flebo
- POI  VI DIRANNO DI GONFIARE LA PANCIA E SPINGERE COME SE DOVRESTE FARE LA PUPU' E LA

  canulina e' dentro il vs inguine..



 - inizia la FLEBOGRAFIA .. con l'inserimento delle guide sgonfie ...
- salgono lentamente e dove c'e' l'ostruzione/restringimento ....gonfiano con una pedalina le guida facendolo diventare un bel palloncino...
-
dopo un tot. di tempo ..si risgonfia...nel mentre guardano tutto  a video ..se il mezzo di contrasto passa come dovrebbe passare...se non passa come di dovuto...ripallonano e cosi' via per tutte le vene/ giugulari son ristrette etc etc.

 NON VIENE EFFETTUATO NESSUN TAGLIO, MA SOLAMENTE L'INSERIMENTO DI UNA CANULINA...

Nessun commento:

Posta un commento