Visualizzazioni totali

12/04/12

In Germania primo trapianto di cellule staminali su uomo


Un team dell'Università di Rostock è riuscita a portare a termine il primo trapianto autologo di cellule staminali pluripotenti nel tessuto necrotico del cuore di un paziente sottoposto a by-pass coronarico dopo una crisi cardiaca. Precedenti studi sperimentali condotti sull'animale avevano permesso di ricostituire il tessuto cardiaco sano. L'intervento è riuscito 2 settimane fa, nell'ambito di un protocollo di studio che ha arruolato 20 pazienti per valutare l'affidabilità e la sicurezza della procedura. ''Le cellule pluripotenti sono state prelevate a livello dell'anca del paziente e con delle micro-iniezioni sono state impiantate nel sito necrotico subito dopo l'esecuzione del by-pass'', hanno spiegato gli specialisti tedeschi. Analisi di ecocardiogramma e risonanza magnetica vengono regolarmente realizzate per monitorare i movimenti e lo spessore del miocardio; inoltre vengono dosati vengono dosati altri fattori biochimici specifici della ''rivitalizzazione'' del tessuto necrotico. Altri interventi analoghi saranno eseguiti, secondo i ricercatori, ''nei prossimi giorni ''. Questo tipo di intervento, spiegano gli autori, e' riservato a pazienti ''ben definiti, non troppo anziani, che devono subire un by-pass e la cui area necrotica è nettamente misurabile ma limitata a 5 cm''. I primi dati significativi saranno disponibili non prima di 5-10 settimane.
Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter, riceverai ogni settimana le notizie più importanti per la tua salute.
http://italiasalute.leonardo.it/news2pag.asp?ID=1494

Nessun commento:

Posta un commento