Visualizzazioni totali

29/06/12

DIRITTO AL LAVORO

ALLA  CARA FORNERO UN BEL CARTELLINO ROSSO
STUDIA PRIMA DI APRIRE LA BOCCUCCIA


Repubblica + Democrazia + Lavoro

A questa affermazione fa seguito una serie di articoli che specificano questi punti; per quanto riguarda il lavoro vanno ricordati gli artt. 4, 35, 36, 37, 38, 39 e 40.


Innanzitutto il lavoro è stato considerato UN VALORE che consente l'affermazione della personalità umana, in contrapposizione all'idea di lavoro tipica di uno  STATO LIBERALE, laddove si valorizza solo la ricchezza individuale. 




L'art. 4 dice che i cittadini hanno diritto al lavoro: talvolta, di fronte al crescere della DISOCCUPAZIONE si sente commentare amaramente questo articolo. Ma questa affermazione va intesa nel senso che lo Stato si deve impegnare a intervenire nel sistema economico per creare possibilità di lavoro per i cittadini; interventi di questo tipo sono perciò un obbligo per il nostro Stato, che si caratterizza dunque come STATO SOCIALE


Nessun commento:

Posta un commento