Visualizzazioni totali

29/06/12

Malattia valvolare ( grave stenosi aortica )

Focus on - Malattia valvolare ( grave stenosi aortica ): studio PARTNER, dati a 2 anni
 pervenutami via mail da xagena
 
Differenze nell'analisi della coorte PARTNER A a 1 e 2 anni: altri 32 pazienti sono morti nel gruppo TAVR ( sostituzione transcatetere della valvola aortica ), e 25 nel gruppo chirurgico, senza differenze statisticamente significative nella mortalità da qualsiasi causa o per cause cardiovascolari. 
Riguardo all'ictus, altri 8 eventi ictali si sono verificati, 4 per ciascun gruppo. Due attacchi ischemici transitori ( TIA ) si sono verificato in due anni tra i pazienti trattati con impianto transcatetere della valvola aortica rispetto a 1 solo nel gruppo chirurgico, con un tasso complessivo di manifestazione neurologica che è risultata più alta nel gruppo TAVR che nel gruppo chirurgico, raggiungendo il limite della significatività statistica.
Per il solo ictus, tuttavia, non sono state osservate differenze significative tra i gruppi a due anni.
A 2 anni, 19 pazienti trattati chirurgicamente hanno ricevuto un nuovo pacemaker, contro 23 nel gruppo TAVR, una differenza statisticamente non-significativa

Nessun commento:

Posta un commento