Visualizzazioni totali

03/06/12

15 E 16 GIUGNO 2012-SIAPAV-PALERMO







GIORNATE ANGIOLOGICHE SICILIANE

Palermo - Palazzo Steri

Focus on venus diseases
Sabato 16 giugno 2012 - 10.00 SIMPOSIO

SCLEROSI MULTIPLA SISTEMICA E CCSVI: QUALI LEGAMI?

Presidente: G. Cerasola (Pa)
Moderatori: N. Barbera (Me) – E. Croce (Rg)
10.10 – 10.30: La sclerosi multipla sistemica: inquadramento clinico-diagnostico G. Savettieri (Pa)
10.30 – 10.50: Fisiopatologia della CCSVI L. Di Pino (Ct)
10.50 – 11.10: Trattamento della CCSVI F. Veroux (Ct)
11.10 – 11.30: Discussione.
Discussant: Bracale (Pa) – L. Bagnato (RC)
11.30 – 11.45: Coffe break

PARTE PRATICA
11.45 – 13.00: Approccio diagnostico alla CCSVI: Cacciaguerra (Ct)
13.00 – 14.00: Pausa
14.00 – 15.30: Prove pratiche di elastocompressione F. Ferrara (Pa)

1 commento:

  1. Puccio Musumeci:
    "Oggi (sabato 16-06-12) sono stato ad assistere, insieme a Fabrizio Zenobio, all'interessante spazio dedicato alla CCSVI, durante il congresso regionale SIAPAV tenutosi a Palermo. E' stato molto interessante e significativo: Non sono mancati i colpi di scena emozionanti; gli applausi si sono elevati in modo molto caloroso dopo l'intervento del Dott. Cacciaguerra e del Prof. Veroux, i quali hanno proiettato immagini molto interessanti sia per la fase diagnostica, che di quella interventistica. Altro momento altrettanto interessante si è avuto con uno scambio di battute "amichevoli" fra il Dott. Cacciaguerra e il neurologo di turno Prof. Savattieri. Il prof. Veroux, con lo stile e la professionalità che lo contraddistingue, ha invitato i neurologi alla collaborazione e ad assumere un comportamento meno ostico nei confronti dei vascolari che sono pronti a percorrere un cammino insieme a loro al fine di ottenere risultati utili solo al bene dei pazienti. Ma l'intervento che più mi ha colpito è stato quello magistrale del Prof. G.M. Andreozzi il quale con calore ha manifestato che la CCSVI è una patologia che ha seguito con molto interesse e che ormai non è più da sottovalutare, una patologia che ha visto professionisti, lui compreso, metterci la faccia con professionalità e serietà. Ha elogiato in modo molto caloroso il lavoro svolto dal Dott. cacciaguerra e quello del Prof. Veroux. Poi, in fine, il Dott. Cacciaguerra ha eseguito un ecocolordoppler in diretta richiamando attorno a se la maggioranza dei sonologi presenti i quali hanno assistito con notevole interesse alla prova tecnica. A breve saranno pubblicate le foto della manifestazione seguite da un''ampia sintesi del nostro bravo e prezioso Fabrizio."
    REPORT RIPRESO DAL GRUPPO "CCSVI - AIC Rimetti in circolo la VITA" http://www.facebook.com/groups/ccsvi.sicilia/

    RispondiElimina