Visualizzazioni totali

20/08/12

Cuscino Cervicale Consigliato

 

Cuscino Cervicale Consigliato CLIKKA O COPIATI  QS LINC GIALLO PER LEGGETE TUTTO
CRC: Cuscino di reclinazione cervicale

CUSCINO CONSIGLIATO PER PAZIENTI CON SINDROME D'ARNOLD CHIARI I E/O OPERATI di COLONNA CERVICALE
Durante migliaia di anni l'essere umano ha cercato l'appoggio delle braccia per riposare la testa durante il sonno. Negli ultimi 2000 anni si è cercato di trovare il massimo confort della regione cranio-cervicale quando ci si sdraia. Gli antichi Egizi inventarono un supporto fisso per appoggiare la testa nel riposo da sdraiati supini nei letti diurni. Gli antichi Romani e Greci lo fecero con cuscini cilindrici o cuscinetti come il "cervicale" nei "triclinium" o unioni di tre letti accanto ad una tavola. Attualmente i cuscini per il riposo notturno sono scelti dal gestore d'hotel, dall'amministratore di una residenza o dall'utente in particolare, senza altri parametri al di fuori del loro giudizio. I materiali e le forme sono varie e rispettano in generale un modello cilindrico che seguono come unico criterio quello della longitudine. Considerato che fino ad ora nessun professionista ha realizzato un serio studio di un qualcosa così utilizzato come il cuscino, che ci accompagna per un terzo della nostra vita, alcune persone preferiscono dormire senza cuscino, altre per dormire su di un fianco hanno bisogno di piegarlo su se stesso, altre più numerose si rassegnano a dormire sul cuscino che gli è stato assegnato, così com'è. ..............
 www.institutchiaribcn.com/index.php?arxiu=fitxa_document&idioma=6&id=14525

Nessun commento:

Posta un commento