Visualizzazioni totali

23/08/12

Ritenzione idrica

Quali sono gli alimenti giusti per la ritenzione idrica, un disagio che in molte condividono per cause diverse: problemi di circolazione, alimentazione poco sana e scarsa attività fisica.

Una prima regola di base è di non usare cloruro di sodio. Prosegue una lista di alimenti indicati nel problema della ritenzione idrica:
Latte declorurato 
Carni: manzo, vitello, tacchino, coniglio, pollo, agnello, maiale
Pesci: qualsiasi tipo ma solo fresco. Esclusi i crostacei, polpo, seppie e vongole.
Pane - Cereali: pane sciapo, fette biscottate,asodiche, riso, pasta, semolino
Uova: tuorlo
Zucchero - dolci: miele e zucchero
vietatissimi: cioccolato e liquerizia
Legumi - vegetali: patate, fagioli, insalata, carote, castagne, tutti i vegetali verdi ad eccezione di: spinaci, sedano, cavolo rosso, crescione, crauti, cetrioli, radicchio, lenticchie
Frutta: tutta ma solo fresca
Grassi: olio di oliva, olio di mais, burro senza sale

Nessun commento:

Posta un commento