Visualizzazioni totali

02/08/12

Taping NeuroMuscolare - NMT - NeuroMuscular Taping

Il Taping NeuroMuscolare (in inglese: NMT - NeuroMuscular Taping) è una tecnica che consiste nell'applicazione di un nastro adesivo elastico (tape) sulla cute, con effetto terapeutico diretto locale e a distanza per via riflessa. La corretta applicazione può ridurre il dolore e facilitare il drenaggio linfatico tramite la formazione di pliche cutanee.

La tecnica del NMT, a differenza del taping tradizionale anaelastico ed elastico, si basa sull'agevolazione dei movimenti cutanei e muscolari in modo da ottenere un effetto biomeccanico terapeutico sulle zone trattate.

I muscoli rappresentano uno dei bersagli più importanti su cui agisce il NMT, con effetti indiretti sulla circolazione venosa e linfatica e sulla temperatura corporea.
Lapplicazione del NMT, offrendo benefici linfatici e vascolari continuativi, può facilitare il recupero in situazioni postoperatorie e posttraumatologiche.

Il nastro utilizzato per il trattamento può essere applicato per più giorni, non contiene alcun principio attivo e può essere usato su bambini, adulti, anziani e donne in gravidanza.

Le applicazioni del NMT possono ridurre i tempi di recupero e aumentare i livelli di forma fisica.

Il NMT viene utilizzato nel trattamento di patologie ortopedico-sportive:

    muscolari: elongazioni, distrazioni, fasciti (piantare, tibiale anteriore), sovraccarico funzionale (muscoli quadricipite femorale, ischiocrurali, semimembranoso, semitendinoso, bicipite femorale, adduttori della coscia, gemelli, tibiali anteriore e posteriore, quadrato dei lombi), contratture muscolari antalsiche in corso di lombalgie, cervicalgie, ecc.;


    tendinee: tendiniti inserzionali, peritendiniti, tendinosi;


    articolari: traumi distorsivi, traumi contusivi, borsiti e tante altre patologie.

Nessun commento:

Posta un commento